SOSTENERE E ISPIRARE LE IMPRESE SOCIALI

I modelli innovativi di hub sono un prerequisito importante per lo sviluppo sostenibile della SE a livello di esperti e di organizzazione.

I Nostri Obiettivi

L'obiettivo di SE Hubs è quello di elaborare un modello innovativo di hub di co-creazione per le imprese sociali che lavorano con vari gruppi svantaggiati o per superare le questioni sociali in vari campi (cultura, sport, occupazione, ecc.) e di testare la sua applicazione pratica in diversi contesti locali. 

UN'INIZIATIVA A 360 GRADI

Il progetto SE Hubs mira a creare e testare nella pratica un modello innovativo di SE Co-creation Hub che fornirà un pacchetto completo di formazione innovativa e pratiche operative e servirà come generatore di comunità di imprese sociali più forti e vitali.

BENEFICIARI
I beneficiari delle attività dei SE Hubs - le imprese sociali (IS) stesse hanno dimostrato di essere una buona pratica per garantire l'inclusione sociale.
MODELLO INNOVATIVO
Il progetto SE Hubs mette in pratica un modello innovativo di SE Co-Creation Hub che fornirà un pacchetto completo di formazione innovativa e pratiche operative e servirà come generatore di comunità di imprese sociali più forti e vitali.
CAPACITÀ
Costruire i bisogni delle imprese sociali nell'ambito dell'applicazione di approcci formativi inclusivi per il loro personale.
FLUSSO DI INFORMAZIONI
Le esigenze di scambio di esperienze e conoscenze sull'integrazione di programmi innovativi di formazione non formale inclusiva e basata sulle competenze che sono applicate dalle imprese sociali per i loro gruppi target.
COSTRUIRE FIDUCIA
Le necessità di ottenere il riconoscimento pubblico e la fiducia della comunità per le attività delle imprese sociali.
I SE Hubs sostengono lo sviluppo di pratiche operative e formative di successo che saranno ulteriormente applicate all'interno dei servizi formativi ed educativi delle IS. I SE Hubs aiutano e forniscono metodi su come includere strumenti per l'educazione inclusiva e la formazione del proprio personale e dei gruppi target nella gestione e nell’operatività quotidiana.

CONTESTO E OSTACOLI

I SE Hubs operano come istituzioni per l'istruzione e la formazione non formale che forniscono vari tipi di supporto al management e allo staff delle imprese sociali con diversi background sociali.
Queste imprese sociali stanno creando opportunità per un'integrazione sociale di successo e sostenibile delle persone svantaggiate attraverso un’educazione non formale e professionale basata sulle competenze, migliorando la loro occupabilità.
Basano il loro lavoro con le persone svantaggiate che rientrano nell'ambito del loro lavoro sociale o affrontano le sfide della comunità, sulla promozione di valori europei comuni.
Le imprese sociali elaborano questa parte specifica del loro lavoro di esperti sotto forma di istituzioni educative o formative. Ma anche nei casi in cui non hanno sviluppato le loro attività di formazione a questo livello formale, integrano la formazione all'interno del loro expertise sociale e di altri tipi di supporto che forniscono ai loro gruppi target.
Sono uno strumento attraverso il quale diversi gruppi emarginati come i disabili, i migranti i rifugiati, persone escluse socialmente, possono imparare ad essere membri attivi e affidabili delle società europee, godendo così dei loro diritti fondamentali su una base ugualitaria con gli altri.

Le imprese sociali sono strumenti chiave per elaborare innovazioni e trasformarle in soluzioni sostenibili per la comunità.

GLI STRUMENTI

Il modello SE HUB Fornira:

SFIDE E INNOVAZIONE

Le imprese sociali, un nuovo segmento della vita socio-economica nella maggior parte dei paesi dell'UE, sono alla ricerca di un ecosistema equilibrato.
Le imprese sociali condividono ostacoli e bisogni simili per assicurarsi la sostenibilità finanziaria e operativa nella maggior parte dei paesi dell'UE. Le reti di imprese sociali esistenti concentrano principalmente le loro attività sulle imprese sociali locali piuttosto che sostenere un più ampio scambio di pratiche, conoscenze ed esperienze tra le comunità di imprese sociali provenienti da diversi contesti locali. La maggior parte delle strutture di supporto esistenti fornisce principalmente formazioni specifiche per le imprese sociali che si concentrano principalmente sul loro sviluppo del business e del mercato, ma non tanto sullo sviluppo del personale e delle capacità e/o degli spazi per le loro attività.
Per essere più sostenibili in termini di gestione interna ma anche in termini di impatto ottenuto dalla fornitura dei loro servizi, i SE Hubs dovrebbero fornire non solo risorse analitiche e/o di spazi per lo sviluppo delle IS (come strumenti di valutazione dell'impatto, business plan ecc.) Dovrebbero essere in grado di organizzare programmi completi di formazione inclusiva peer-to-peer, matrici di gestione organizzativa, opportunità di contatto diretto tra IS e potenziali clienti (come negozi, workshop, bazar, ecc.) e, ultima ma non meno importante, opportunità di trovare controparti al di fuori delle loro comunità locali per scambiare idee e identificare campi comuni di cooperazione e crescita.

La co-creazione di un modello innovativo di hub di IS che sia facilmente adattabile alle specificità dei vari contesti locali favorirà il futuro sviluppo operativo e specialistico delle IS come organizzazioni. Li aiuterà anche a servire come centri di formazione inclusivi sostenibili per vari membri delle comunità, indipendentemente dalle loro differenze e dal loro background specifico. In questo modo la co-creazione aiuterà a costruire società più inclusive in cui tutti i membri condividono valori comuni e rispettano i diritti degli altri. 

SOSTIENI UN ECOSISTEMA SOCIALE CHE LAVORA SODO

Torna su